Slider

Menu

martedì 31 dicembre 2013

Successo a Isola Capo Rizzuto dell'evento "Donami un Sorriso", organizzato dal MAOXSEDDD ONLUS

Successo a Isola Capo Rizzuto dell'evento "Donami un Sorriso", organizzato dall'associazione MAOXS. & . DDD su scala nazionale e accolto in maniera entusiasmante dall'amministrazione comunale, con l'impegno dello stesso sindaco Gianluca Bruno, in collaborazione con i referenti sul territorio della nota associazione, il segretario provinciale Vincenzo Scavello e la responsabile provinciale del dipartimento servizi sociali, lavoro e famiglia Rossella Loprete.
L'evento si è diviso in due giornate, domenica 15 dicembre si è svolta la raccolta di materiali di vario genere: alimenti, indumenti, giocatoli e altro, il tutto è stato poi suddiviso in diverse buste regalo ed è stato quindi donato alle famiglie più bisognose attraverso una tombolata gratuita, svoltasi il 23 Dicembre.
Tanta la vicinanza mostrata dal popolo di Isola, che ha partecipato in massa per la consegna dei doni, che sono stati davvero tanti. Grande affluenza anche durante la tombolata benefica, che ha visto la sentita partecipazione del vice sindaco Patrizia Battigaglia insieme al consigliere con delega ai servizi sociali Francesco Pullano, che si è molto prodigato alla buona riuscita dell'evento, assieme ai rappresentati locali. Presente all'evento anche il segretario nazionale del Maoxs &.Ddd Antonello Imbesi. Circa un centinaio i bambini che hanno partecipato alla tombolata, 160 le buste con i regali consegnate ai presenti, oltre anche a più di 200 sacchetti di caramelle, il tutto allietato dalla musica folk de "I canterini di Aesylon". In merito a tutto il contesto si è espressa la dottoressa Rossella Loprete, che si è detta entusiasta della riuscita dell'evento: "Come Movimento siamo davvero soddisfatti per quanto fatto, siamo andanti anche oltre le nostre aspettative, io e il segretario Scavello ringraziamo per tanto il dipartimento nazionale per l'appoggio e ovviamente l'amministrazione comunale che ha mostrato grande sensibilità di fronte ad un'iniziativa così delicata in un periodo storico così complesso per i propri cittadini. Un ringraziamento particolare al Sindaco Gianluca Bruno e al consigliere di maggioranza Francesco Pullano. La solidarietà delle piccole azioni, della bontà del che sta nel donare senza voler ricevere nulla in cambio. E' bello –continua Loprete - cogliere negli occhi lucidi dei bambini la gioia del ricevere un regalo inaspettato e magari tanto desiderato. Bisogna educare i nostri figli fin da piccoli alla gioia ed importanza del donare, un passo che può essere compiuto con quell'intelligenza del cuore che tiene viva e operosa la cultura della solidarietà. Piccoli gesti – conclude la rappresentate Maoxs - che bussano con forza e speranza alla porta di ognuno di noi".